Cesano Boscone, Istituto Sacra Famiglia

ORARI

Eucarestia

Feriali:
ore 7:00 (cappella suore di Maria Bambina);
ore 17.30 (chiesa centrale)

 

Domenica e festivi: ore 10:30
(Apertura Chiesa: 7.00–9.30)

Confessioni

Dal lunedì al sabato (prima e dopo la Messa delle 17.30)

Adorazione eucaristica

Martedì: 20.45; 21:45

CONTATTI

Istituto Sacra Famiglia

Telefono:
02 456777339
Fax:
02 48601169

INDIRIZZO

Cesano Boscone

Piazza Monsignor Luigi Moneta, 1
20090 Cesano Boscone (MI)

La fraternità dei Frati Minori Cappuccini è presente nella Fondazione Istituto Sacra Famiglia dal 1981. È collocata all'interno della fondazione in “casa frati” e svolge il servizio religioso facendo propria la missione del fondatore, Don Domenico Pogliani, con lo stesso spirito che animò S. Francesco d'Assisi: vivere con i poveri in fraternità.

La Fondazione nasce nel 1896 a Cesano Boscone quando il Parroco, Don Domenico Pogliani (attualmente in via di beatificazione), fonda l’Ospizio Sacra Famiglia per accogliere e assistere i “bisognosi della campagna milanese”. Con spirito di fedeltà verso i valori Cristiani originali dell’Opera, riassunti efficacemente nel motto “super omnia Charitas” (al di sopra di tutto la Carità), la Fondazione ha recentemente ridefinito la propria missione che è in sostanza prendersi cura di persone con disabilità cognitiva e di anziani non autosufficienti, offrendo loro prestazioni e servizi di eccellenza, nel rispetto della dignità e libertà di ciascuno.

La liturgia, in cui è dominante il linguaggio simbolico, è la prima forma di “catechesi”. Anzitutto la Liturgia Eucaristica, come sintesi delle attività svolte durante la settimana. La Messa domenicale è il momento centrale di tutta la comunità cristiana che vive qui: ospiti, famigliari, dipendenti e volontari. C'è poi la catechesi “mirata” o di reparto che è un occasione settimanale molto attesa, della durata di circa un’ora, e si svolge a piccoli gruppi, in ogni reparto. Due volte all’anno, a Natale e a Pasqua, i ragazzi vivono l’esperienza del “Recital” in Chiesa, davanti ai loro amici. Inoltre cielo una forte collaborazione con una comunità di Suore dell’Istituto “Maria Bambina” e il servizio di volontariato che intercetta più di 1000 giovani e giovanissimi, questi ultimi presenza indispensabile per lo svolgimento delle nostre attività. Anche nel periodo estivo ci sono varie proposte: “Giorni del Fuoco”, “Summer green”, ecc. Aiuto e collaborazione con la Chiesa locale, per le confessioni e sostituzioni sacerdoti per le Messe. Il nostro servizio comprende anche l’assistenza spirituale nell’ospedale adiacente all’Istituto.